menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il gatto morto nel trasportino

Il gatto morto nel trasportino

Monza, gattina chiusa in gabbia e lasciata morire di fame e sete: l'Enpa chiede giustizia

La carcassa dell'animale è stata trovata nella giornata di sabato 10 novembre

Forse è stata chiusa in quel trasportino quando era ancora viva. Forse ha miagolato fino all'ultimo, sperando che qualcuno la salvasse. Purtroppo è morta in quel trasportino bianco. È successo in viale delle Industrie a Monza, a due passi dal canile. E adesso l'Enpa, che ha trovato la carcassa dell'animale, chiede giustizia: l'associazione, infatti, ha annunciato che formalizzerà "una denuncia contro ignoti" e "svolgerà tutte le indagini possibili per scoprire se ci sono testimoni che ci possano aiutare ad identificare l'autore di un atto di tale crudeltà".

La macabra scoperta è avvenuta nella giornata di sabato 10 novembre, ma l'Onlus l'ha resa nota nella giornata di mercoledì. Secondo i volontari l'animale in avanzato stato di decomposizione era una giovane gatta e sul corpo non presentava segni di fratture. 

"Forse non sapremo mai cosa è successo davvero, forse non sapremo mai cosa abbia spinto una persona ad arrivare a un gesto così orribile — scrivono in una nota i volontari. Esprimiamo la più severa condanna per quanto accaduto a Monza e ricordiamo che chiunque abbia problemi con il proprio animale può rivolgersi alla nostra struttura, che è sempre disponibile a trovare una soluzione civile a qualunque problema".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento