Cronaca

Gatto "fugge" rifugiandosi nel cofano dell'auto del vicino: proprietari disperati lo cercano

Il fatto accaduto a Monza. I proprietari disperati hanno ricevuto telefonate anonime e richieste di riscatto

Il gatto si rifugia nel cofano dell’auto del vicino di casa. L’uomo accende l'auto senza accorgersi dell’ospite fino a quando,  dopo alcuni chilometri, sente uno strano rumore provenire dal motore. Si ferma, apre il cofano da dove salta fuori il gatto impaurito che fugge per i campi di via Ghilini a Monza.

Sono disperati i proprietari di Johnny, un bel gatto bianco e nero di 11 mesi, che si era rifugiato nel cofano dell’auto del vicino di casa, probabilmente impaurito da qualche rumore proveniente dal giardino e che, suo malgrado, si è ritrovato improvvisamente lontano da casa.

La fuga risale a circa un mese fa, ma i suoi proprietari che vivono a Monza, nel quartiere di San Donato, oltre a combattere contro a tristezza per la scomparsa del gatto, devono fare i conti anche con alcuni ignoti che ogni sera strappano i manifesti per la ricerca di Johnny che vengono affissi in giro per la città.

"Forse è scappato nel cofano per paura dei giardinieri"

“Johnny è un gatto abituato a stare in casa, al massimo nel cortile, ma che non si è mai allontanato – spiega Sara -. Quella mattina di un mese fa, forse impaurito dalla presenza dei giardinieri, si è rifugiato nel cofano senza più riuscire ad uscire. Io l’ho cercato per tutto il fine settimana, ma il solo il lunedì il mio vicino mi ha raccontato l’accaduto”.

A quel punto sono iniziate le ricerche proprio nella zona di via Ghilini. “Grazie all’ausilio anche di fototrappole abbiamo scoperto che Johnny si aggirava per i campi  – prosegue Sara -. Una signora ci ha informato che le aveva dato anche da mangiare”. Diversi i tentativi per recuperarlo che, purtroppo, sono andati a vuoto.

"Abbiamo ricevuto persino richieste di riscatto"

Nel frattempo i proprietari del micio hanno tappezzato il rione e le zone di via Ghilini di volantini con la foto di Johnny e i recapiti telefonici per eventuali avvistamenti.
“I volantini ci vengono puntualmente strappati. Abbiamo ricevuto persino richieste di riscatto e strane telefonate anonime. Però nel frattempo del nostro micio abbiamo perso le tracce”.

Chi dovesse avvistare Johnny può telefonare a Sara 347.1280101 o a Stefano 393.9951397.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gatto "fugge" rifugiandosi nel cofano dell'auto del vicino: proprietari disperati lo cercano

MonzaToday è in caricamento