Un malore lo sorprende: muore a 43 anni Gianluca De Martino, volto noto del calcio giovanile

Ex Ac Desio, ora allenatore della Polisportiva di Nova Milanese e titolare del ristorante "La locanda di Zio Ciccio", Gianluca De Martino è stato colto da malore a Salerno

Giancluca De Martino in vesta da chef (Facebook)

Gianluca De Martino non ce l'ha fatta: il 43enne neo-allenatore della Pol di Nova Milanese, proprietario del ristorante "La locanda di Zio Ciccio" di Carate Brianza, è stato colto da malore mentre si trovava in visita alla madre a Salerno. Le sue condizioni sono apparse subito gravi, sino alla notizia della sua morte.

“Ore e ore a parlare di pallone. Con te momenti felici e risate infinite. Ma questa volta ci stai facendo piangere tutti. Eri una grandissima persona e lasci un vuoto incolmabile”.  “Sarai sempre nei nostri cuori”. “A volte un ricordo vale più di mille parole… Ciao Mister”. “Non ci sono parole, non è giusto. Ciao Mister. Un mese con noi, un mese bellissimo pieno di divertimento e risate. Riposa in pace Mister e insegna calcio anche lassù. Un abbraccio a tutti i tuoi cari da tutti noi. Veglia su loro e proteggili! Ciao Zio Ciccio” hanno scritto i suoi ragazzi su Facebook, nel loro ultimo saluto all'allenatore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l'esperienza all'Ac Desio, De Martino avrebbe dovuto allenare la Polisportiva di Nova Milanese nella stagione 2020/2021. Un nuovo incarico, questo, arrivato dopo una lunga carriera come calciatore con l'Atletico Milan (ex Cantalupo), match analyst per la Pro Patria di Busto Arsizio e soprattutto come allenatore (Passirana, Muggiò, Sesto 2012, Besana, Veduggio e Desio le squadre allenate). Sempre con la sua mentalità vincente, e la sua voglia di far divertire i ragazzi. Quei ragazzi che, oggi, lo ricordano con malinconia e con affetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Rapina donna in metro, passante (brianzolo) lo insegue e lo blocca con un pugno in faccia

  • Tragedia in Croazia, uccide la moglie poi si suicida: la coppia era originaria di Monza

  • Coronavirus, due casi positivi all’asilo: tampone per tutti i bambini di due sezioni

  • Cesano Maderno, bimbo positivo al covid: tampone e "quarantena" per tutta la classe

  • Tragico schianto in moto a Bienno: muore motociclista brianzolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento