Giocattoli fuorilegge, sequestro da 115mila pezzi tra Benevento e Monza

C'erano anche accessori per auto e luci di Natale tra i pezzi privi di requisiti di sicurezza. L'operazione è stata condotta dalla Guardia di Finanza del capoluogo campano.

MONZA - Maxi sequestro di articoli fuorilegge, tra cui giocattoli, nelle province di Benevento, Monza e Caserta. In tutto sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza del capoluogo campano 115mila pezzi pericolosi perché privi dei requisiti di sicurezza. Denunciata la titolare della ditta distributrice. C'erano anche piccoli elettrodomestici, pezzi di ricambio per auto, luci di Natale. Centomila pezzi sono stati sequestrati solo nel Sannio, tra Benevento, Montesarchio, Solopaca, San Giorgio.

IL GIRO - Una ditta francese avrebbe fatto da tramite per l'importazione dei prodotti sequestrati; spesso però - spiegano i militari - si tratta di un'espediente, perché l'azienda risulta inesistente. Controlli sono in corso da parte dei finanzieri, che stanno cercando di ricostruire i passaggi; coinvolta anche la Polizia Tributaria, che ha inoltrato la documentazione alle autorità competenti.

PENSIERI LOW COST - I pezzi venivano prodotti in India, Pakistan, Corea e Cina e arrivavano in Italia a  un costo variabile dai 30 centesimi  a un massimo di 1,80 euro. Ma il prezzo di vendita era molto maggiore: 10 o 15 euro, a rischio però della propria e altrui sicurezza.  Faretti che rischiavano di prendere fuoco, palloncini per i più piccoli realizzati con ftalani,  sostanze che provocano disturbi della crescita e ritenute da diversi studi cancerogene sono solo alcuni degli esempi. Le Fiamme Gialle invitano a non lasciarsi allettare dal risparmio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento