menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La consegna degli arredi

La consegna degli arredi

Giochi e nuovi arredi nel reparto di Pediatria di Desio grazie a una gara di solidarietà

La consegna delle lavagne e dei giochi è avvenuta mercoledì pomeriggio. L'iniziativa è stata possibile grazie alla collaborazione di volontari e mamme

Giochi, pastelli colorati, lavagne con gessetti e tavolini da disegno. La pediatria dell’ospedale di Desio cambia volto e diventa sempre più a misura di bambino grazie a una gara di solidarietà che ha incontrato la partecipazione di tante persone a favore dei più piccoli. Mercoledì pomeriggio sono stati consegnati gli arredi nella sala d’aspetto dell’ambulatorio di pediatria al terzo piano dell’ospedale di Desio, acquistati grazie alle vendite delle hobbiste e al lavoro dei volontari.

A dare il via all’iniziativa di raccolta fondi è stato lo staff del Level Bar di via Forlanini 71 a Desio che il 29 novembre 2015 ha organizzato un mercatino di Natale in collaborazione con l’Unione Società Sportive Muggioresi, la partecipazione di mamme e volontarie di Desio e l’aiuto di altre attività commerciali, la caffetteria Vivi il Dolce, Giussani Abbigliamento e Wine Monkeys enoteca online.

“Ci siamo messi a disposizione della collettività, in particolare dei bambini – spiega Sabrina Magnaldi Chacon del Level Bar - nella speranza di poterci rendere nuovamente utili. Siamo felici di aver portato a termine questa iniziativa per alleggerire l’attesa dei piccoli pazienti”.

“È importante che i bambini, in una situazione delicata come l’esperienza di una visita in ospedale – dichiara il Direttore generale della ASST di Monza Matteo Stocco – trovino un ambiente familiare e confortevole. Ringraziamo quindi tutti coloro che hanno contribuito ad aiutarci nel raggiungere questo obiettivo, facilitando la permanenza nella sala d’aspetto dei bambini e dei loro genitori”.

osp8-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento