Cronaca Desio

Desio: non la fanno giocare coi maschi, ora la vuole il Milan

Allontanata dal Centro sportivo desiano perché donna, la 14enne Giorgia Comizzoli, ruolo portiere, si è presa la sua rivincita e potrebbe finire nelle femminili del Milan

DESIO - Salita agli onori delle cronache per essere stata allontanata dal Centro sportivo desiano perché donna in una squadra di maschi, la 14enne Giorgia Comizzoli si è presa la sua rivincita. La sua abilità tra i pali non è infatti sfuggita agli osservatori del Milan femminile che le hanno offerto un provino. Provino che sembra sia andato piuttosto bene tanto che i dirigenti la vorrebbero trattenere nella società che milita in serie A2. La notizia è stata riportata dal Giorno. Giorgia deve comunque ancora decidere se accettare. Dopo l’attenzione dei media e l’allontanamento dalla società in cui era cresciuta si sente un po’ spaesata. E poi certo: passare dal Desio al Milan non è cosa che capita tutti i giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Desio: non la fanno giocare coi maschi, ora la vuole il Milan

MonzaToday è in caricamento