Giornata contro la violenza sulle donne: iniziative a Monza

Mercoledì 25 novembre ricorre la Giornata contro la violenza sulle donne. Drappo rosso sulla facciata del municipio e appuntamenti in città

In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne in città, sulla facciata del municipio in piazza Trento e Trieste e in tutti gli uffici decentrati, verranno esposti drappi rossi.

Si tratta di "un modo per ricordare a tutta la città che l’impegno per contrastare un triste e spesso tragico fenomeno, riguarda tutti, dai singoli cittadini alle istituzioni" spiegano dal comune.

In occasione della Giornata contro la violenza sulle donne, che ricorre il 25 novembre, in città sono state organizzate diverse iniziative e incontri pubblici. Di seguito un elenco.

- "Non è stato un incidente" (Convegno-dibattito, martedì 24 novembre 2015 h17-19): Convegno organizzato in occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne sui temi della tutela fisica, sociale e psicologica. In programma sono previste alcune testimonianze, la presentazione del cortometraggio "Voglio una ruota" e una breve dimostrazione pratica di autodifesa. L'evento si svolgerà presso l'aula n.5 del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Milano Bicocca di via Cadore 48, Monza.

- "Ascoltami", spettacolo teatrale in occasione delle Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne, presentato dalla compagnia Stabile Carossia-Ilardo al Teatro Binario 7 martedì 24 novembre alle ore 21. Entrata ad offerta libera. L'incasso della serata sarà devoluto a sostegno dell'associazione C.A.DO.M Monza.

- "Il processo nel processo", spettacolo teatrale messo in scena allo Sporting Club di Monza, mercoledì 25 novembre 2015 alle 17. A cura della compagnia La Sarabanda. Con la partecipazione straordinaria di Margò Volo (attrice). Organizzato da Zeroconfini ONLUS in collaborazione con l'Ordine degli Avvocati di Monza e Brianza. Ingresso libero. 

- "Il rito di antigone", spettacolo teatrale al Teatro Manzoni mercoledì 25 novembre ore 21. In occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, in Sala Emanuele Banterle in scena un particolare progetto drammaturgico sul celebre mito di Antigone, eroina senza tempo, e sul tema dell'identità. Spettacolo di e con Miriam Giudice. Ingresso a pagamento.

- "Ferite a Morte", letture in biblioteca Triante mercoledì 25 novembre 2015 ore 20.45. In occasione della Giornata Internazionale per l'Eliminazione della Violenza contro le Donne, letture di racconti tratti dal libro di Serena Dandini a cura dei bibliotecari di Monza del gruppo "Prestavoce" e i ragazzi di "A tutto volume". Suoni e effetti sonori a cura di Luisa Schiavo. Ingresso libero, gradita prenotazione.

- "La vita in pugno" - Lettura scenica da "La vita in pugno - Il coraggio di una donna diversa" di Alison Lapper alla Biblioteca Triante venerdì 27 novembre 2015 alle 20.45. Voci recitanti di Eliana Agazzi e Nice Fiorentini. In collaborazione con il Comitato "Amici della Biblioteca Triante".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento