Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Giornate Fai 2015 a Monza e Brianza: i gioielli del territorio aperti al pubblico

La 23esima edizione del Fondo Ambiente Italiano si terrà nel weekend del 21 e 22 marzo 2015: ville storiche, ex aree dismesse, palazzi di rappresentanza e chiese aperti al pubblico

Tornano nel week-end del 21-22 marzo 2015 le Giornate Fai di primavera.

Si tratta dell'annuale appuntamento con il Fondo Ambiente Italiano, che mette a disposizione, gratuitamente (l'entrata è con un'offerta), la visita e l'osservazione di oltre 700 luoghi artistici italiani, dalle dimore storiche ai parchi.

Molti sono gli appuntamenti a Monza e in Brianza.

La manifestazione quest’anno offrirà la possibilità ai visitatori, anche in collaborazione con la Prefettura, di scoprire sette straordinari beni del territorio: dalle aree industriali dismesse, come l'ex Cotonificio Cederna o l'ex area industriale Tessitura Schiatti, alle ville storiche, tra cui la splendida Villa Sottocasa, fino ai palazzi di rappresentanza, le chiese e spazi pubblici della città.

A fare da guida ai visitatori nei luoghi che aderiscono all'iniziativa del Fai ci saranno settanta apprendisti Ciceroni provenienti da sei scuole di Monza, Vimercate, Seregno e Desio. 

L'ingresso è a contributo libero e ha lo scopo di raccogliere fondi a favore del patrimonio storico artistico nazionale. 

Qui tutte le iniziative in provincia di Monza e Brianza e gli orari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornate Fai 2015 a Monza e Brianza: i gioielli del territorio aperti al pubblico

MonzaToday è in caricamento