'Ndrangheta: arrestato a Desio presunto boss 27 enne

Il blitz è scattato nel pomeriggio di domenica su ordine della magistratura di Reggio Calabria

DESIO - Era ricercato dallo scorso febbraio per detenzione e spaccio di stupefacenti: i carabinieri di Desio hanno arrestato Giovanni Minniti, 27 anni, presunto boss affiliato alla cosca Iamonte di Melito Porto Salvo (RC). Minniti è stato bloccato nel pomeriggio di domenica  in un appartamento del centro di Desio, dove aveva trovato rifugio. L'uomo era destinatario, assieme ad altre 64 persone, di un provvedimento di custodia cautelare emesso dal Gip di Reggio Calabria.  Nei giorni scorsi a Monza una vasta operazione anti-camorra aveva portato in carcere numerose persone, tra cui un ex assessore: dalle indagini era emerso che nel capoluogo comandavano i napoletani, mentre in Brianza erano le 'ndrine calabresi a spadroneggiare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento