Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza Trento Trieste

Giovannini d'oro, candidature entro il 31 maggio

Per il tradizionale riconoscimento civico monzese le domande dovranno essere consegnate entro il 31 maggio all'Ufficio Cerimoniale del Comune

Il 31 maggio scade il termine per la presentazione delle candidature ai Giovannini d'oro, il riconoscimento civico conferito ogni anno dal Comune di Monza il 24 giugno in occasione della celebrazione di San Giovanni, patrono cittadino.

Verranno premiati i cittadini e gli enti che si sono contraddistinti con azioni e iniziative in campo sociale e assistenziale, economico, culturale, sportivo che "abbiano onorato Monza rendendone più alto il prestigio".

Secondo la delibera di istituzione del riconoscimento da parte del Consiglio comunale, i soggetti candidati devono aver realizzato "opere concrete nel campo delle scienze, delle lettere, della cultura, delle arti, dell'industria, del lavoro, della scuola, dello sport"; oppure essere stati promotori di "iniziative di carattere sociale, assistenziale e filantropico, di collaborazione con le attività della pubblica amministrazione"; oppure ancora protagonisti di "atti di coraggio e di abnegazione civica".

Le persone che lo meriteranno verranno premiate con la medaglia d'oro con l'effigie di San Giovanni (il Giovannino), mentre agli enti è riservata l’onorificenza della Corona Ferrea.

Le candidature dovranno essere presentate entro il 31 maggio all'Ufficio cerimoniale del Comune.

Per la valutazione delle domande vi sarà un'apposita commissione istituita dal Comune

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovannini d'oro, candidature entro il 31 maggio

MonzaToday è in caricamento