menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Giussano, incidente sul lavoro in cantiere: 55enne ferito da materiale edile caduto dall'alto

L'operaio è stato colpito dal materiale durante le fasi di movimentazione. L'uomo è stato accompagnato in codice giallo all'ospedale San Gerardo. Sul posto anche i vigili del fuoco

Un uomo di 55 anni è finito in ospedale in codice giallo in seguito a un incidente sul lavoro avvenuto all'interno di un cantiere edile a Giussano. L'allarme è scattato poco dopo le 16 in via Vicenza da un cantiere in cui è in corso la costruzione di un immobile. Sul posto insieme ai mezzi del 118 accorsi in codice rosso con un'ambulanza e un'automedica sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale e i vigili del fuoco.

Secondo quanto ricostruito l'operaio sarebbe rimasto ferito dopo essere stato colpito da materiale edile caduto dall'alto, durante le fasi di movimentazione dei pezzi. I pompieri, giunti a Giussano da Seregno con un'autopompa e un'autoscala da Carate Brianza, hanno dovuto far ricorso alle tecniche speleo-alpinistiche, calandosi dall'alto per recuperare il ferito infortunato viste le difficoltà riscontrate nel raggiungerlo. Utilizzando un buco nel tetto della residenza in costruzione sono riusciti a scendere con delle corde e a raggiungere il 55enne che è stato quindi affidato alle cure del personale sanitario e trasferito all'ospedale San Gerardo di Monza in codice giallo. 

Insieme ai vigili del fuoco e alla polizia locale in via Vicenza sono intervenuti anche i tecnici dell'Ats. In corso le indagini per accertare l'esatta dinamica dell'accaduto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento