rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Giussano

Guida con in mano un bicchiere di vodka e rifiuta l'alcol test: scatta la denuncia

Il fatto è avvenuto a Giussano

Quando i carabinieri lo hanno fermato il conducente aveva in mano un bicchiere con dentro superalcolici, e nel cruscotto dell'auto una bottiglia semivuota di vodka.

Alla richiesta dei militari di sottoporsi all'alcol test il guidatore si è rifiutato, e a quel punto è scattata la denuncia. 

Il fatto è accaduto a Giussano nel fine settimana. Secondo le informazioni fornite dai militari dell'Arma il conducente, un ragazzo di 23 anni, stava guidando a tutta velocità per le vie del centro.

I carabinieri lo hanno fermato e dagli accertamenti hanno scoperto che l'auto era intestata al padre del giovane. A bordo altri due ragazzi.

Quando i militari hanno fermato l'auto, il conducente aveva in mano un bicchiere con superalcolici e nel cruscotto una bottiglia semivuota di vodka.

Il giovane si è rifiutato di sottoporsi all'alcol test. I militari lo hanno denunciato e gli hanno ritirato la patente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida con in mano un bicchiere di vodka e rifiuta l'alcol test: scatta la denuncia

MonzaToday è in caricamento