Quattro gomme rubate abbandonate nell'area degli orti urbani: si cerca il proprietario

I pneumatici, forse di provenienza furtiva, probabilmente erano in attesa di qualcuno che venisse a recuperarli

Una montagnetta sospetta con un cumulo di verde e foglie impilate per nascondere qualcosa. Questo quello che alcuni residenti hanno visto e segnalato alla polizia locale di Monza martedì.

Gli agenti sono intervenuti nell'area degli orti comunali in via della Fortuna e, in prossimità della ferrovia, hanno rinvenuto un cumulo di materiale nascosto da una copertura improvvisata. Sotto, ben nascoste, c'erano quattro gomme complete di cerchioni di una Bmw. I penumatici, probabilmente provento di furto, sono stati sequestrati e il loro valore, fanno sapere dal comando di via Marsala, è ingente.

Qualcuno deve aver considerato quel nascondiglio sicuro e ha depositato temporaneamente nell'area il materiale in attesa che questo venisse prelevato al momento opportuno, forse su commissione. Il materiale però ora è nelle mani della polizia locale che sta effettuando alcuni accertamenti per verificare se in zona siano stati commessi furti di pneumatici o di vetture compatibili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento