Gran Premio, vietate lattine e vetro. Divieti anche in centro: multe fino a 500 euro

I provvedimenti presi in materia di Sicurezza in occasione della manifestazione. Divieti in centro, in Autodromo e nel Parco

Gran Premio di Monza

Parola d'ordine sicurezza. In occasione del Gran Premio di Monza a Monza sono già state emanate le ordinanze in materia di sorveglianza e sono stati disposti controlli alle aree di accesso alla manifestazione e al Parco. A Monza, nell'area del Parco, dell'Autodromo e della Reggia, dal 5 all'8 settembre, saranno vietati la vendita, la somministrazione, l'uso e il consumo di ogni bevanda, alcolica e non, contenuta in recipienti di vetro o materiale metallico o plastica, fatta eccezione per bottiglie di plastica senza tappo. Per i trasgressori sono previste sanzioni da 250 a 500 euro. 

Vietato anche introdurre qualsiasi materiale che possa danneggiare il patrimonio arboreo, l'occupazione, la vendita, la somministrazione su tutte le strade di esodo del Parco e dell'Autodromo, ad eccezione degli autorizzati, il commercio al dettaglio su aree pubbliche, anche in forma itinerante, entro la fascia di 500 m esterna al Parco. Anche in questo caso per chi non rispetterà le disposizioni saranno possibili multe fino a 500 euro.

Divieti poi saranno in vigore anche in centro città dove è in programma la manifestazione Monza Fuori GP che vedrà le piazze simbolo del capoluogo brianzolo animarsi con motori, street food e musica.

Nel centro storico, nell'area compresa tra le vie Azzone Visconti, Aliprandi, Massimo d'Azeglio, Appiani, Manzoni e Largo Mazzini sono vietate la vendita, l'uso e il consumo di bevande contenute in recipienti di vetro o materiale metallico, l'introduzione di ogni materiale che possa danneggiare il patrimonio arboreo, il suolo e il sottosuolo e qualsiasi occupazione, vendita e somministrazione su aree pubbliche, ad eccezione degli autorizzati. Anche in questo caso, per chi non rispetterà i divieti, scatteranno multe.

I controlli

Per accedere all'area della manifestazione bisognerà passare attraverso varchi di controllo, all’ingresso del circuito, dove il personale autorizzato ispezionerà borse e zaini ed effettuerà controlli sul pubblico, anche con metal detector e alcol test.
Il personale autorizzato non permetterà l’accesso al circuito (anche se muniti di biglietto) oppure allontanerà chi è già all’interno del circuito se sarà sorpreso in stato di ebbrezza o se avrà comportamenti aggressivi. Non potranno essere introdotti bombolette spray (lacca, deodoranti, anti zanzare, …), valigie, trolley, borse e zaini più grandi di 15 lt, caschi, lattine, borracce in metallo, bottiglie di vetro (ammesse solo bottiglie di plastica senza tappo) – vedi sopra, treppiedi e aste rigide per videocamere e fotocamere, strumenti musicali, droni e aeroplani telecomandati, tende, sacchi a pelo, sedie e sgabelli, biciclette, oggetti atti ad offendere (come pietre o oggetti da punta e da taglio, catene), armi, materiale esplosivo, sostanze stupefacenti, nocive, infiammabili e veleni, fuochi d’artificio, fumogeni, razzi di segnalazione, puntatori laser, trombette da stadio. Sono concessi ombrelli, bastoni per selfie e aste in plastica per bandiere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proibito anche esporre materiale che ostacoli la visibilità al pubblico, ostacolare le vie di fuga, i percorsi di accesso e esodo, arrampicarsi su balaustre, parapetti e strutture, svolgere attività commerciali non autorizzate preventivamente dall’Autodromo Nazionale Monza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla scoperta dei paradisi lombardi, per sentirsi come ai Caraibi (o quasi)

  • Incendio a Brugherio, fiamme devastano un camper: alta colonna di fumo nero

  • Tangenziale Est, chiusi per due settimane gli svincoli in Brianza tra Vimercate e Arcore

  • Birra, film, concerti e gite nelle grotte: ecco che cosa fare nel weekend a Monza e Brianza

  • Coronavirus, parte dal San Gerardo la sperimentazione del vaccino "made in Monza" su 80 volontari

  • Incidente con un camion in A1 mentre viaggia per lavoro: Stefano muore a 24 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento