Si incastra la mano nella pressa: operaio perde un dito

L'infortunio sul lavoro è avvenuto lunedì in una ditta di Grezzago

Un operaio di 44 anni ha subito la sub amputazione di un dito della mano destra in seguito a un grave incidente avvenuto sul lavoro in ditta a Grezzago.

L'uomo lunedì è è rimasto incastrato con la mano sotto la pressa meccanica di un macchinario al quale stava lavorando e la morsa dell'ingranaggio gli ha fatto perdere un dito. Sul posto subito dopo l'accaduto si sono precipitati i soccorsi con un'ambulanza e i carabinieri della compagnia di Vimercate.

Il 118 ha trasferito il 44enne al Pronto Soccorso dell'ospedale di Vimercate in codice rosso: da qui poi l'uomo è stato accompagnato al San Gerardo di Monza dove è stato ricoverato nel reparto di Chirurgia della Mano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento