Cronaca

Guida ubriaco (e senza patente) un'auto rubata durante lockdown: denunciato

L'uomo, 30 anni, residente a Vimercate, è stato denunciato per ricettazione, guida senza patente e guida in stato di ebbrezza

I controlli

Guidava un'auto rubata completamente ubriaco. E il rombo del motore a tutto gas della Ypsilon che poco prima era stata portata via sotto casa a un 86enne milanese che ancora non aveva avuto il tempo di accorgersi del furto, ha risvegliato tutto il quartiere Crocione a Seregno.

Così nel weekend intorno alle due i carabinieri hanno effettuato un controllo in zona in seguito alle numerose segnalazioni arrivate alla centrale. Ed effetivamente hanno rintracciato il veicolo. Al volante del mezzo - risultato poi provento di furto - c'era un 30enne di Vimercate risultato senza patente di guida. Dai primi accertamenti è emerso che il conducente fosse ubriaco ed è stato accompagnato in caserma per le verifiche.

L'auto è risultata così rubata poco prima, a Milano, in zona Comasina. E per il 30enne è scattata una denuncia per ricettazione e guida senza patente e sotto l'effetto di sostanze alcoliche. L'uomo dovrà rispondere anche della violazione delle misure di limitazione degli spostamenti previste dal Dpcm per il contenimento della pandemia poichè si trovava a Sergno, di notte, senza alcun giustificato motivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida ubriaco (e senza patente) un'auto rubata durante lockdown: denunciato

MonzaToday è in caricamento