rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Guida ubriaco un'auto rubata ed entra contromano in autostrada

L'uomo al volante, un 26enne tunisino con precedenti di polizia e numerosi alias, è stato sottoposto a fermo e denunciato per guida in stato di ebrezza

Ha imboccato contromano l'autostrada A4 a Seriate al volante di un'auto rubata a Monza lo scorso venerdì 3 ottobre. Oltre ad aver azzardato la pericolosa manovra il conducente è stato anche pizzicato al volante ubriaco, con un tasso alcolemico di 1,29 g/l.

A fermare l'uomo, un cittadino tunisino di 26 anni, irregolare in Italia, pregiudicato, con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e vari alias, sono stati gli agenti della polizia stradale di Seriate. La vettura è stata bloccata sabato da una pattuglia proprio mentre stava per imboccare il tratto nel senso opposto rispetto a quello di marcia. 

Da un rapido controllo è emerso che la vettura fosse stata rubata a Monza il 3 ottobre. A bordo del veicolo è stata trovata una mazza da baseball e una carta di circolazione di un'altra vettura. Il conducente, su cui pendeva anche un ordine di espulsione, è stato denunciato per porto di oggetti atti a offendere, guida in stato di ebbrezza e per violazione delle normative sull'immigrazione. Il 26enne è stato anche sottoposto a fermo per ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida ubriaco un'auto rubata ed entra contromano in autostrada

MonzaToday è in caricamento