Fiamme in un magazzino in disuso a Monza giovedì pomeriggio, vigili del fuoco sul posto

L'incendio è divampato intorno alle 15 in via Montevecchia. Le cause del rogo sono in fase di accertamento

Il fumo che si alza da viale Elvezia (Foto G. Paulina/Facebook)

Una colonna di fumo grigio giovedì nel primo pomeriggio si è alzata in cielo a Monza nell'area di viale Elvezia, al confine con Muggiò. 

A pochi passi della sede della provincia di Monza e Brianza, in via Montevecchia, intorno alle 15 è divampato un incendio che ha interessato un magazzino in disuso: sul posto sono accorsi i vigili del fuoco dal distaccamento di Monza e di Desio che sono stati impegnati nelle operazioni di spegnimento delle fiamme.

Le fiamme sono state domate con due autopompe e un'autoscala e insieme ai pompieri nell'area sono accorsi i mezzi di soccorso del 118 e la polizia locale. Nessuno è rimasto ferito nel rogo o intossicato.

Quando alla centrale operativa dei vigili del fuoco è arrivata una chiamata per la richiesta di intervento qualcuno segnalava un rogo in un negozio di ricostruzione di unghie ma una volta giunte sul posto le squadre di intervento hanno accertato che l'incendio aveva interessato un magazzino in disuso e a bruciare era stato diverso materiale accatastato nell'area. Sono in fase di accertamento le cause all'orgine del rogo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento