Auto prende fuoco a Seregno, illesa la conducente

La Punto su cui viaggiava la 68enne ha preso fuoco all'improvviso: era fuoriuscita della benzina che, a contatto col motore rovente, ha sprigionato le fiamme

Via Parini a Seregno: paura ma per fortuna nessun ferito

Stava guidando la sua Punto per le strade di Seregno quando, improvvisamente, alcune fiamme si sono levate dall'automobile: il conduttore della benzina s'era infatti spezzato. Inevitabile la perdita di benzina che, a contatto col motore caldo, ha poi preso fuoco. E' successo nella mattinata di lunedì a una donna di 68 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per fortuna la donna è riuscita ad abbandonare in fretta il veicolo in attesa che arriassero i vigili del fuoco: ci hanno pensato loro a spegnere le fiamme. La Punto si è completamente danneggiata nella parte anteriore ed è ora destinata alla rottamazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento