menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri e l'ambulanza sul posto (foto B&V)

I carabinieri e l'ambulanza sul posto (foto B&V)

Sovico, bloccati all'interno del box in fiamme: salvati dai carabinieri

È successo nel pomeriggio di giovedì 30 gennaio, sul caso sono in corso indagini

Tre persone ustionate. Tutte accompagnate in ospedale. E uno di loro è grave. È il bilancio di un misterioso incendio divampato nel primo pomeriggio di giovedì 30 gennaio all'interno di un box al civico 45 di via Giovanni da Sovico a Sovico. I contorni della vicenda non sono ancora chiari e sul caso sono in corso accertamenti da parte delle forze dell'ordine.

Tutto è accaduto intorno alle 13.30 quando una pattuglia dei carabinieri ha notato delle fiamme uscire da un box auto di una palazzina. I militari — come riferito dal comando provinciale di Monza — hanno forzato la saracinesca e sono entrati nel locale. Successivamente hanno tratto in salvo il trio e spento le fiamme con gli estintori a bordo delle pattuglie e di una vicina azienda.

I tre sono stati trasportati negli ospedali Niguarda, San Gerardo e Desio per le ustioni riportate, uno di loro in codice rosso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccinazioni in Lombardia, da lunedì prenotazioni per over 65

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento