Divano troppo vicino al caminetto prende fuoco: incendio in villetta

In casa, al momento dell'incendio, c'erano un ottantenne e suo figlio. I vigili del fuoco hanno spento l'incendio in un'ora. Nessuno è rimasto ferito

L'intervento dei vigili del fuoco sul posto - Foto da Fb

Nonostante fossero in un’altra stanza hanno sentito l’odore acre del fumo. Fortunatamente, si sono subito accorti di quello che stava accadendo e hanno chiesto tempestivamente l’intervento dei soccorsi, che hanno evitato che la situazione diventasse pericolosa. 

Notte di paura quella tra lunedì e martedì per un ottantenne e suo figlio, residenti in una villetta in via Lucca a Seregno. Poco prima di mezzanotte, per cause ancora da accertare, il divano della loro abitazione ha preso fuoco, sprigionando un fumo nero che ha invaso tutta la casa. 

L’anziano, accortosi di quanto stava accadendo, ha chiesto aiuto ai vigili del fuoco, che sono immediatamente intervenuti e in poco più di un’ora sono riusciti a riportare la situazione alla normalità. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Probabilmente, anche se è ancora presto per stabilirlo con certezza, a causare l’incendio è stata una favilla arrivata dal vicino caminetto, che potrebbe aver incendiato il divano. Nessuno è rimasto ferito, né intossicato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento