Notte di fuoco, incendio a Cassina: sedici persone in ospedale

Il rogo è divampato nella notte tra martedì e mercoledì

Immagine di repertorio

Incendio a Cassina de' Pecchi nella notte. Poco dopo le tre della notte tra martedì e mercoledì in via Monte Grappa all'interno di un appartamento sito al primo piano di uno stabile è divampato un incendio.

La palazzina, composta da sei piani in totale, è stata evacuata e sul posto, insieme ai vigili del fuoco a sirene spiegate, sono giunti anche i soccorsi del 118.

A Cassina de' Pecchi sono intervenute otto ambulanze, due auto-mediche insieme a due mezzi di soccorso intermedio e personale di coordinamento. In totale sono state sedici le persone soccorse a causa del rogo: quattro pazienti sono stati trasportati in ospedale a Cernusco, cinque pazienti in ospedale a Vimercate, tre persone sono state accompagnate a Melzo e altri quattro residenti al San Raffaele. Nessuna delle persone soccorse risulta versare in gravi condizioni e, secondo quanto reso noto da Areu, Azienda Regionale Emergenza e Urgenza, tutti i pazienti sono stati accompagnati in codice verde. 

Una maxi emergenza nella stessa notte ha coinvolto anche il milanese dove, a Baranzate, un incendio in appartamento ha richiamato in via Milano i mezzi di soccorso del 118 e i vigili del fuoco con diciannove persone accompagnate in ospedale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento