Principio di incendio nel negozio, 200 persone evacuate al centro commerciale

Intervento di vigili del fuoco e carabinieri al centro commerciale Gran Giussano. Il principio di incendio ha interessato il punto vendita Kiabi

L'intervento dei soccorsi e dei carabinieri sabato

Circa duecento persone evacuate e un pomeriggio di "superlavoro" per le forze dell'ordine e i vigili del fuoco. Sabato 31 agosto diverse pattuglie dei carabinieri della compagnia di Seregno sono intervenute insieme ai mezzi dei vigili del fuoco al centro commerciale Gran Giussano a causa dell'allarme scoppiato per un incendio.

All'interno del punto vendita di abbigliamento del marchio Kiabi, a causa del malfunzionamento di una cinghia del sistema di aereazione, si è sviluppato un principio di incendio che ha fatto scattare l'allarme e messo in moto la macchina dei soccorsi. I circa duecento clienti che intorno alle 14.45 affollavano la galleria della shopping center sono stati fatti uscire e l'intera area è stata messa in sicurezza 

L'intervento è terminato un'ora dopo, poco prima delle 16, quando il centro è stato riaperto al pubblico, ad eccezione del negozio dove si era sviluppato il principio di incendio. L'episodio fortunatamente si è risolto in breve tempo e non si sono registrati nè feriti nè danni alla struttura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

carabinieri vigili del fuoco incendio negozio centro commerciale-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • "Aiuto la mamma è in pericolo", bimbo di tre anni chiama i vicini e salva madre

  • Il maltempo fa paura a Monza: prevista acqua a secchiate e grandine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento