Principio di incendio nel negozio, 200 persone evacuate al centro commerciale

Intervento di vigili del fuoco e carabinieri al centro commerciale Gran Giussano. Il principio di incendio ha interessato il punto vendita Kiabi

L'intervento dei soccorsi e dei carabinieri sabato

Circa duecento persone evacuate e un pomeriggio di "superlavoro" per le forze dell'ordine e i vigili del fuoco. Sabato 31 agosto diverse pattuglie dei carabinieri della compagnia di Seregno sono intervenute insieme ai mezzi dei vigili del fuoco al centro commerciale Gran Giussano a causa dell'allarme scoppiato per un incendio.

All'interno del punto vendita di abbigliamento del marchio Kiabi, a causa del malfunzionamento di una cinghia del sistema di aereazione, si è sviluppato un principio di incendio che ha fatto scattare l'allarme e messo in moto la macchina dei soccorsi. I circa duecento clienti che intorno alle 14.45 affollavano la galleria della shopping center sono stati fatti uscire e l'intera area è stata messa in sicurezza 

L'intervento è terminato un'ora dopo, poco prima delle 16, quando il centro è stato riaperto al pubblico, ad eccezione del negozio dove si era sviluppato il principio di incendio. L'episodio fortunatamente si è risolto in breve tempo e non si sono registrati nè feriti nè danni alla struttura. 

carabinieri vigili del fuoco incendio negozio centro commerciale-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shock per liceo Frisi di Monza, due studenti si tolgono la vita. La preside: "Profondo dolore"

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Tornano le giostre a Limbiate, sulle ceneri di Greenland sorgerà un nuovo luna park

  • Crollo in via Bergamo a Monza, pezzi di cornicione precipitano al suolo da nove metri

  • Fugge di fronte ai carabinieri nella sala slot: 26enne espulso (di nuovo)

Torna su
MonzaToday è in caricamento