Cronaca San Gerardo / Via Sant'Andrea

Ex cinema Maestoso, principi di incendio e sgombero a Monza

La struttura, luogo storico dell'intrattenimento monzese, è ormai abbandonata. All'interno vivono alcune persone senza casa.

MONZA - La crisi dei "vecchi" cinema, assediati dai multisala, non è un misterto per nessuno. L'ex Maestoso di Monza non fa eccezione. Quartiere Cazzaniga, quello della Monza bene, ha cresciuto generazioni di monzesi che si trovavano lì il sabato pomeriggio dopo scuola e  in molti casi continuavano a frequentarlo anche una volta cresciuti. Dopo la chiusura, solo degrado, e la vecchia sala è diventata un alloggio per alcune persone senzatetto. Che all'interno dei locali vivono, mangiano e dormono.

A volte qualcosa va storto, come la settimana scorsa, quando un principio di incendio ha richiesto l'intervento dei vigili del fuoco. Segnalato anche un intervento della polizia municipale che ha accompaganto fuori alcune persone.  Ora il Comune si sta attivando per cercare una soluzione, ma al momento sembra non ci sia alcun piano.

Resta, negli abitanti della zona, il dispiacere di vedere deperire giorno dopo giorno uno dei luoghi storici dell'intrattenimento cittadino. Chissà se sarà possibile, non diciamo riaprirlo, ma almeno riconvertirlo. E quindi salvarlo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex cinema Maestoso, principi di incendio e sgombero a Monza

MonzaToday è in caricamento