rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Incendi / Seregno

Il fornelletto acceso prende fuoco, due incendi nell'ex fabbrica

I roghi, di lieve entità, sono divampati nella serata di domenica. Soccorsi in azione: nessun ferito

Vigili del fuoco in azione a Seregno. Nella serata di domenica 3 luglio all'interno dell'ex fabbrica Dell'Orto di via Cavour sono intervenute le squadre dei pompieri e i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile per due piccoli roghi divampati all'interno dell'area dismessa.

Il fumo è stato notato intorno alle 20.30 ed è scattata la chiamata di soccorso: i vigili del fuoco, accorsi insieme ai militari, hanno domato le fiamme e messo in sicurezza l'area che da tempo è dismessa e si trova in stato di abbandono, diventando spesso luogho di rifugio per senzatetto. Forse domenica potrebbe essere stato proprio un fornellino da campeggio a causare le fiamme. I due roghi sono stati domati nel cortile dall'ingresso di via San Rocco e l'altro in un area ex uffici al primo piano. L'intervento si è concluso in poco tempo e senza criticità: non si sono registrati feriti e nessuno è stato trovato all'interno della struttura.

L'incendio e il vecchio crollo

Non è la prima volta che i soccorsi intervengono nell'area. Lo scorso novembre 2021 nell'area dell'ex Carburatori dell'Orto erano già stati impegnati i vigili del fuoco  dopo che, a causa delle abbodanti piogge, era crollato parte del tetto. La copertura ha ceduto, finendo all'interno dello stabile dismesso. 

Immediatamente era scattata la mobilitazione dei soccorsi con i vigili del fuoco, i mezzi di emergenza del 118 e i carabinieri. Anche in quell'occasione, fortunatamente, non si erano registrati feriti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il fornelletto acceso prende fuoco, due incendi nell'ex fabbrica

MonzaToday è in caricamento