Incendio a San Biagio: furgone a bordo strada distrutto dalle fiamme

Il mezzo si è incendiato, probabilmente per un corto circuito, mentre era a bordo strada. L'autista del furgone, fortunatamente, è riuscito a scappare dal furgone e a mettersi in salvo. La ricostruzione dell'accaduto

Il furgone in fiamme - Foto da Fb Maria Anna Brambilla

Una fiammata improvvisa dal cofano. Le fiamme che “divorano” tutto il mezzo. E l’autista in salvo soltanto grazie ai riflessi e al sangue freddo. 

Attimi di paura mercoledì pomeriggio in zona San Biagio a Monza, dove un furgone è stato letteralmente distrutto da un incendio mentre si trovava a bordo strada. Il rogo, segnalato anche da alcuni cittadini sul gruppo Facebook “Sei di Monza se...”, è divampato poco dopo le 18, mentre il furgoncino si trovava nei pressi di un’edicola in via Prina. 

L’uomo alla guida del veicolo, fortunatamente, è riuscito ad accostare e scappare prima che le fiamme arrivassero alla cabina e si è messo in salvo. 

Sul posto sono poi arrivati i vigili del fuoco, che hanno spento le fiamme. Da una prima ricostruzione appresa da MonzaToday, sembra che l’incendio sia stato causato da un corto circuito avvenuto nel vano motore. 

A supporto dei pompieri, sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale, che hanno diretto il traffico durante le fasi di spegnimento e di rimozione del furgoncino. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento