Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Villa Reale / Via Carlo Prina

Incendio a San Biagio: furgone a bordo strada distrutto dalle fiamme

Il mezzo si è incendiato, probabilmente per un corto circuito, mentre era a bordo strada. L'autista del furgone, fortunatamente, è riuscito a scappare dal furgone e a mettersi in salvo. La ricostruzione dell'accaduto

Una fiammata improvvisa dal cofano. Le fiamme che “divorano” tutto il mezzo. E l’autista in salvo soltanto grazie ai riflessi e al sangue freddo. 

Attimi di paura mercoledì pomeriggio in zona San Biagio a Monza, dove un furgone è stato letteralmente distrutto da un incendio mentre si trovava a bordo strada. Il rogo, segnalato anche da alcuni cittadini sul gruppo Facebook “Sei di Monza se...”, è divampato poco dopo le 18, mentre il furgoncino si trovava nei pressi di un’edicola in via Prina. 

L’uomo alla guida del veicolo, fortunatamente, è riuscito ad accostare e scappare prima che le fiamme arrivassero alla cabina e si è messo in salvo. 

Sul posto sono poi arrivati i vigili del fuoco, che hanno spento le fiamme. Da una prima ricostruzione appresa da MonzaToday, sembra che l’incendio sia stato causato da un corto circuito avvenuto nel vano motore. 

A supporto dei pompieri, sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale, che hanno diretto il traffico durante le fasi di spegnimento e di rimozione del furgoncino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a San Biagio: furgone a bordo strada distrutto dalle fiamme

MonzaToday è in caricamento