Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Nova Milanese

Sale al piano di sopra mentre la casa prende fuoco, pensionato muore tra le fiamme

L'uomo, 80 anni, ha perso la vita domenica mattina nell'incendio divampato all'interno della sua abitazione

Si è accorto delle fiamme e ha provato a chiedere aiuto ed è salito al piano di sopra. Quando la piccola scala in legno che collega i due piani dell'abitazione di vicolo San Grato, a Nova Milanese - adesso dichiarata inagibile - è "scomparsa" divorata dal fuoco, è rimasto prigioniero, in casa sua. A trovare l'uomo, 80 anni, pensionato, ormai senza vita, all'interno dell'appartamento devastato dalle fiamme sono stati i vigili del fuoco che dopo aver domato il rogo sono entrati nella palazzina.

L'incendio 

L'allarme è scattato intorno alle 8 quando da uno stabile di due piani si è alzata una colonna di fumo e le fiamme hanno avvolto l'abitazione. Fin dalle prime ore della mattinata di domenica 19 settembre i vigili del fuoco sono stati al lavoro per spegnere l'incendio con un'autopompa del distaccamento di Desio, una squdra da Bovisio, l'autoscala da Monza, l'autoscala tridimensionale del distaccamento di Desio e il carro soccorso di Lazzate. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Desio e i mezzi di soccorso del 118. Sono in corso le indagini per stabilire con esattezza le cause all'origine del rogo. 

VIDEO | Incendio in Brianza, muore un uomo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sale al piano di sopra mentre la casa prende fuoco, pensionato muore tra le fiamme

MonzaToday è in caricamento