rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Incendio / Cesano Maderno / Via Molino Arese

Principio d'incendio nella notte, nella pizzeria di Salvo del Grande Fratello

E' rimasta lievemente intossicata dal fumo una donna che abitava al piano di sopra

L'allarme è scattato verso l'una di questa notte, lunedì 12 settembre, grazie ad una vicina di casa che ha sentito un forte odore di fumo. Provvidenziale la telefonata fatta dalla donna che ha immediatamente allertato i soccorsi e fatto intervenire i vigili del fuoco, per il fumo che usciva dalla pizzeria in via Molino Arese a Cesano Maderno. Sul posto sono arrivate da Monza diverse squadre dei vigili del fuoco per domare il principio di incendio all'interno del locale di proprietà di Salvo Veneziano, concorrente della prima edizione del Grande Fratello. La pizzeria, al momento dell'intervento, risultava essere chiusa e non erano presenti clienti all'interno. L'attività commerciale è al piano terra di uno stabile, ai cui piani superiori trovano posto altri 4 appartamenti.

Soccorsa una donna ultraottantenne

Il fumo prodotto dall'incendio ha reso necessario evacuare gli occupanti delle abitazioni del palazzo. A causa dell'aria resa inrespirabile, dal principio d'incendio, è rimasta lievemente intossicata la residente dell'appartamento al primo piano, una donna di 85 anni: sul posto un'ambulanza con alcuni sanitari a bordo, che si sono occupati delle prime cure e di trasportare l'anziana donna all'ospedale di Desio per accertamenti. Le operazione dei vigii del fuoco sono continuate e una volta messi in sicurezza i locali, gli altri inquilini hanno potuto fare rientro nelle loro abitazioni. Sono in corso di svolgimento le indagini per accertare le cause delle fiamme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Principio d'incendio nella notte, nella pizzeria di Salvo del Grande Fratello

MonzaToday è in caricamento