Incendio doloso in una pizzeria in centro Monza: indagato il gestore del locale

Vigili del fuoco, ambulanze e polizia di Stato in via Carlo Porta. Rinvenute due bottiglie di liquido infiammabile

La pizzeria dopo il rogo (Foto Bennati/MonzaToday)

Fiamme in una pizzeria in centro Monza. Poco dopo la mezzanotte di mercoledì i vigili del fuoco sono intervenuti in via Carlo Porta, al civico 12, nel capoluogo brianzolo. 

Incendio in pizzeria a Monza

Il ristorante pizzeria Dida è stato avvolto dalle fiamme a causa di un incendio che fin da subito è parso di origine dolosa. I pompieri sono stati al lavoro diverso tempo per estinguere le fiamme e sul posto, insieme ai vigili del fuoco, erano presenti anche i sanitari del 118 con un'ambulanza e mezzi di soccorso e i poliziotti del commissariato di Monza. 

LEGGI QUI GLI AGGIORNAMENTI

Incendio in pizzeria, indagato il titolare

In via precauzionale, durante le operazioni di soccorso, è stato evacuato l'intero palazzo e una trentina di residenti sono scesi in strada. Non risultano feriti e nemmeno intossicati. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti del commissariato di Monza, in seguito agli accertamenti dei vigili del fuoco, hanno indagato in stato di libertà il gestore del locale, un quarantenne egiziano. All'interno del locale sono state rinvenute due bottiglie di liquido infiammabile e i testimoni hanno riferito di aver notato una persona fuggire via poco prima che divampassero le fiamme. Quando i soccorsi sono giunti sul posto inoltre la porta della pizzeria era aperta e le chiavi del locale erano ancora nella toppa. Le stesse chiavi che, probabilmente, il gestore non è stato in grado di consegnare ai poliziotti quando gli agenti gli hanno domandandato di consegnarle. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Pizza e cocaina nel locale, tre arresti dei carabinieri a Giussano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento