Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Incendio in un palazzo a Quarto Oggiaro: vigili del fuoco in soccorso anche dalla Brianza

In via Cogne, a Milano, sono intervenuti i pompieri da Monza, Carate e Desio

Diverse squadre di vigili del fuoco da Monza e dalla Brianza sono intervenute nella giornata di mercoledì a Quarto Oggiaro dove è divampato un grosso incendio in un palazzo di tredici piani. In via Cogne, a Milano, per spegnere le fiamme ed effettuare le difficoltose operazioni di soccorso, sono giunti una autobotte dal distaccamento di Carate Brianza, una autopompa da Desio e il carro-soccorso da Monza. 

Incendio palazzo a Quarto Oggiaro

L'incendio

L'allarme è scattato nella tarda mattinata quando in un condominio di tredici piani nel quartiere Quarto Oggiaro è scoppiato un violento incendio. Le fiamme sarebbero divampate poco prima di mezzogiorno da un appartamento al decimo piano sollevando un'altissima colonna di fumo nero visibile da chilometri di distanza. Sul posto insieme a dodici squadre di vigili del fuoco, la Centrale Operativa dell'Areu ha inviato venti mezzi di soccorso e attivato come da procedura la maxi emergenza. A destare maggiore preoccupazione sono state fin da subito le condizioni di un ragazzino di 13 anni, sorpreso dal fumo mentre si trovava all'undicesimo piano del condominio e rimasto gravemente intossicato. Il tredicenne è stato soccorso dai pompieri e accompagnato al Pronto Soccorso dell'ospedale Sacco privo di sensi. L'intero stabile è stato evacuato e quarantuno persone sono state soccorse. Tra questi dieci codici verdi, un codice rosso, tre codici gialli e ventisette bianchi. 

Si tratta dello stesso palazzo dove a novembre sarebbe stato ucciso l'ex calciatore Andrea La Rosa, scomparso da Brugherio e sgozzato per un debito da un amico e dalla madre che avrebbero voluto scioglierlo nell'acido.

Il video

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in un palazzo a Quarto Oggiaro: vigili del fuoco in soccorso anche dalla Brianza

MonzaToday è in caricamento