Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fiamme in un capannone Senago, a fuoco un deposito di rifiuti in via Costa

 

Un'enorme nuvola di fumo nella notte di venerdì si è alzata in cielo a Senago a causa  di un grosso incendio che ha divorato un capannone in via Costa.

Il rogo ha interessato il deposito di stoccaggio della ditta Galli che si occupa di smaltimento di rifiuti. Verso le 3.50, secondo le prime informazioni fornite dalla centrale operativa dei vigili del fuoco, in via Costa, sono intervenuti i pompieri con quattro squadre del comando provinciale di Milano, che sono al lavoro da circa cinque ore per domare le fiamme.

Al momento, non è possibile stabilire con esattezza le cause all'origine del rogo ma a prendere fuoco è stata della plastica stoccata e del legno compresso.  L’incendio - le cui cause sono ancora tutte da accertare - ha liberato nell’aria un’enorme nuvola di fumo ben visibile da chilometri. Sull'accaduto indagano i carabinieri della compagnia di Desio che stanno effettuando gli accertamenti capire se il rogo abbia o meno un'origine dolosa.

Oltre alla presenza costante della Polizia Locale e dei Carabinieri, sul posto è intervenuto il personale del'Arpa che ha segnalato che non sussistono elementi di rischio per l'Ambiente, così come l'Ats Rhodense - Dipartimento Prevenzione e Salute - (ASL) ha confermato che non esistono rischi per la cittadinanza.

Dal comune raccomandano a tutti gli abitanti della zona interessata dall'incendio e nel raggio di due chilometri di tenere le finestre chiuse fino al rientro della nube e della criticità in corso. Le immagini.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MonzaToday è in caricamento