Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Scoppia un incendio a Seveso, ustioni per un uomo di 84 anni

I soccorsi sono intervenuti domenica mattina in via Montello

L'incendio

Fiamme alte e tanta paura, domenica mattina intorno alle 10.30, in un’abitazione di via Montello, a Seveso.

Nel giro di pochi minuti, un violento incendio ha divorato un capanno situato nel giardino dell'abitazione dove c’era un’auto e degli attrezzi. Le fiamme si sono levate alte fino a dieci metri, e una densa colonna di fumo nero è stata visibile anche a molti chilometri di distanza. A favorire l’espandersi del rogo i materiali di plastica e di legno con cui era costruito il capanno. Molta paura nel quartiere attorno all’abitazione.

Tanti i vicini e i curiosi scesi in strada per capire cosa era successo. In via Montello sono arrivati i vigili del fuoco, i soccorsi del 118 con due ambulanze e un'automedica e i carabinieri di Seregno. I pompieri hanno lavorato a lungo per domare le fiamme mentre i soccorsi si sono occupati di prestare assistenza alla coppia che si è trovata faccia a faccia con il fuoco.

GUARDA IL VIDEO | Incendio a Seveso

incendio-39-2

A preoccupare di più sono state le condizioni di un uomo di 84 anni che è stata trasferito in codice giallo da un'ambulanza all'ospedale Niguarda di Milano: il pensionato ha riportato un'ustione di secondo grado alla testa e ustioni di primo grado a entrambe le mani. Meno gravi invece le condizioni della donna, 83 anni. 

Anche la signora è stata trasferita in codice giallo all'ospedale Niguarda di Milano per aver inalato del fumo. La coppia era sveglia e cosciente.

I carabinieri della compagnia di Seregno sono al lavoro per ricostruire le cause all'origine del rogo. A causa dell'incendio è esplosa anche una bombola di gas che è stata rinvenuta all'interno della proprietà e molti testimoni hanno riferito di aver sentito un forte boato e l'esplosione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia un incendio a Seveso, ustioni per un uomo di 84 anni

MonzaToday è in caricamento