Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Varedo / Via Flaminio Crivelli

Incendio a Varedo, a fuoco una villetta: due intossicati in ospedale

L'incendio è divampato poco dopo le 19 di domenica in via Crivelli, sul ponte che collega alla stazione. Sul posto un'autoscala dei vigili del fuoco. Due persone sono finite in ospedale

Un imponente muro di fiamme. Colonne di fumo nero visibili a chilometri di distanza. E vigili del fuoco e ambulanze sul posto. 

Domenica sera, poco dopo le 19, un grosso incendio ha spaventato Varedo e i comuni limitrofi. Ad andare a fuoco, secondo le prime informazioni raccolte da MonzaToday, sarebbe stata una casa in via Flaminio Crivelli, a pochi metri dalla stazione del paese. Il rogo, ma la dinamica è ancora tutta da ricostruire, sarebbe partito da alcuni box di legno e avrebbe poi coinvolto una villetta. 

Sul posto è immediatamente intervenuta un’autoscala dei vigili del fuoco di Monza, che in pochi minuti sono riusciti a contenere e spegnere le fiamme. 

Fortunatamente, nessuno è rimasto ferito in maniera grave. Ma due persone sono state trasportate all’ospedale di Garbagnate per un’intossicazione: entrambi avevano respirato i fumi dell’incendio, ma nessuno di loro - fa sapere l’azienda regionale emergenza urgenza - presentava ustioni sul corpo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Varedo, a fuoco una villetta: due intossicati in ospedale

MonzaToday è in caricamento