Cronaca Vimercate

Incendio in casa, una coppia di anziani intrappolati tra le fiamme

Appena sono arrivati i soccorsi hanno trovato l'uomo che tentava di salvare la moglie 88enne costretta su una sedia a rotelle

La casa divorata dalle fiamme e il primo pensiero dell’uomo, nonostante gli 88 anni e le difficoltà motorie, è stato salvare la moglie.

Una storia a lieto fine, per fortuna, quella che ha riguardato una coppia di anziani di Vimercate che mercoledì pomeriggio, poco dopo le 15.30, si sono visti prigionieri di un incendio improvviso in casa loro.

A notare quanto stava accadendo nella villetta del centro del paese è stato un ragazzo che passava di lì per caso, vicino a quella via senza uscita dove la coppia abita da sempre.

Il giovane ha notato del fumo uscire dalla casa e ha subito allertato i vigili del fuoco e chiesto l’intervento di due uomini che stavano lavorando in un’officina lì vicino.

Appena entrati in casa, tra le fiamme e il fumo nero l’anziano signore stava tentando di allontanare la moglie, sulla sedia a rotelle, dal pericolo mentre il salotto era già stato divorato dal fuoco

La coppia è stata portata in ospedale per accertamenti ma subito dimessa.

Non si sa ancora che cosa abbia provocato l’incendio e l’ipotesi più accreditata è che abbia preso fuoco una coperta termica che i due erano soliti usare.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in casa, una coppia di anziani intrappolati tra le fiamme

MonzaToday è in caricamento