Cronaca

Incendio a Vimercate in un appartamento: tre persone in ospedale e palazzina evacuata

I soccorsi in via Brianza nella notte tra venerdì e sabato

I soccorsi a Vimercate

Notte di fuoco a Vimercate dove all'interno di un appartamento di una palazzina in via Brianza - per cause ancora in corso di accertamento - è divampato un incendio che ha devastato parte dell'abitazione, iniziando dalla camera da letto. L'allarme è scattato intorno alla una e un quarto e sul posto, nella palazzina a tre piani al civico 2, proprio a pochi passi dal distaccamento dei vigili del fuoco cittadino sono giunti i soccorsi con squadre da Vimercate, Monza e Desio insieme al personale del 118 e ai carabinieri.

Il comando provinciale dei vigili del fuoco di Monza e Brianza ha inviato un'autopompa da Vimercate, un'autoscala e una squadra da Monza, un carro soccorso da Desio per un totale di quattro mezzi. Il rogo ha interessato un appartamento al primo piano di una palazzina di tre.

Ustioni per un ragazzo

Un ragazzo di ventisette anni ha riportato ustioni di primo grado alla mano destra e al torace ed è stato accompagnato in codice giallo in ospedale a Vimercate. Soccorsi dal personale del 118 anche una donna di 87 anni e un 21enne che avrebbero inalato i fumi dell'incendio sprigionatosi dal piano sottostante e trasferiti in ambulanza in codice verde all'ospedale di Vimercate.

In totale sono state evacuate sette persone per consentire ai pompieri di spegnere il fuoco e mettere in sicurezza l'area. I residenti sono rientrati nei loro appartamenti dopo circa tre ore, al termine delle operazioni di soccorso. I sanitari hanno visitato sul posto anche una donna e una bambina di 9 anni: le loro condizioni non sono apparse preoccupanti e non è stato necessario il trasferimento in ospedale. In corso le indagini per accertare le cause all'origine del rogo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Vimercate in un appartamento: tre persone in ospedale e palazzina evacuata

MonzaToday è in caricamento