Incidente sul lavoro in fabbrica, operaio precipita nel vuoto: migliorano le sue condizioni

L'uomo è stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva del San Gerardo di Monza

Immagine

Sono ancora molto delicate le condizioni dell’operaio di 45 anni che lunedì è stato vittima di un incidente sul lavoro alla Elcam di via Alberto da Giussano, a Biassono. Secondo l’ultimo bollettino medico, diramato questa mattina, il 45enne è ancora in prognosi riservata. I medici però sono abbastanza fiduciosi e non lo ritengono più in pericolo di vita. 

Italiano, di origini romene, l’operaio è residente a Velletri. Si trovava a Biassono perché, secondo quanto trapelato, pare avesse ricevuto un incarico esterno dalla sua azienda per svolgere una serie di lavori alla Elcam di Biassono, un’azienda specializzata nella produzione di materassi a molla. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mentre stava lavorando sarebbe salito su un soppalco alto tre metri. E da qui, per cause ancora da capire, è precipitato nel vuoto. Una caduta rovinosa, che gli è costata un ricovero d’urgenza all’ospedale San Gerardo di Monza in condizioni disperate. Subito portato nel reparto di Terapia intensiva neurochirurgica in prognosi riservata per un trauma cranico e un trauma toracico, solo martedì sera si è risvegliato. Sarà necessaria un’altra operazione chirurgica al capo. Le indagini sono coordinate dall’Ispettorato del Lavoro, che sta verificando la posizione dell’operaio, e dalla polizia locale di Biassono.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alunno positivo: cosa succede ai suoi compagni (e ai loro genitori)

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento