Cronaca Regina Pacis / Via Carlo Rota

Incidente in via Rota a Monza: tamponamento a catena, auto dei carabinieri devastata

È successo nel pomeriggio di mercoledì 10 luglio, sul posto il 118 e la polizia locale

Un altro incidente. Un'altra gazzella dei carabinieri incidentata. È successo nel pomeriggio di mercoledì 10 luglio in via Carlo Rota a Monza. Ed è il secondo sinistro in pochi giorni che vede coinvolta, suo malgrado, un'auto dell'Arma. 

Tutto è accaduto un attimo prima delle 17, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Secondo una prima ricostruzione — l'esatta dinamica è al vaglio della polizia locale — sembra che l'auto dei carabinieri abbia frenato per evitare di scontrarsi con una macchina che stava cercando parcheggio. Una frenata a cui è seguito un tamponamento "a catena". In totale sono tre i veicoli rimasti coinvolti nell'incidente: la Giulietta dell'Arma, una Ford Fiesta e un furgone.

Quattro, invece, le persone ferite in modo lieve: un 29enne, una 31enne, un 33enne e un 41enne. L'azienda regionale di emergenza urgenza aveva inviato sul posto due ambulanze in codice giallo, ma fortunatamente nessuno di loro ha riportato gravi traumi.

Incidente con i carabinieri: il precedente

Nel pomeriggio di lunedì 8 luglio un'auto del nucleo radiomobile di Monza con un fermato a bordo era stata travolta da una Fiat Panda in via Prina all'incrocio con via Monti e Tognetti. In quel caso erano rimaste lievemente ferite quattro persone, accompagnati in codice verde al pronto soccorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in via Rota a Monza: tamponamento a catena, auto dei carabinieri devastata

MonzaToday è in caricamento