Infortunio sul lavoro a Cesano Maderno, uomo schiacciato dai tronchi

E' accaduto alle 9 di lunedì mattina nell'azienda Nuova Tranciaurora di via Manzoni 83: la vittima è stata portata via in ambulanza

L'intervento del 118

Un uomo lunedì mattina alle 9 a Cesano Maderno ha avuto un incidente sul lavoro.

La vittima, 55 anni, stava lavorando nello stabile quando qualcosa è andato storto e l'operaio è rimasto schiacciato da diversi tronchi.

L'azienda dove è avvenuto il fatto è la Tranciaurora Srl.

Sul posto si sono immediatamente precipitati i soccorsi che hanno inviato un'ambulanza in codice rosso e l'elisoccorso.

Tra gli enti allertati anche i carabinieri della compagnia di Desio e i vigili urbani di Cesano Maderno. 

L'uomo è stato portato in ospedale a Desio d'urgenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento