Incidente sul lavoro in una fabbrica di Lesmo: operaio perde un dito della mano destra

È successo nella mattinata di giovedì 12 luglio in una fabbrica di Lesmo

Immagine sul lavoro

Incidente sul lavoro nella mattinata di giovedì 12 luglio in un'azienda di via Fratelli Cervi a Lesmo, in Brianza: un operaio ha perso due falangi dell'indice della mano destra.

Tutto è accaduto intorno alle 9.40, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. L'uomo, secondo quanto trapelato, stava lavorando con un macchinario quando è avvenuto l'incidente. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco e gli agenti della polizia locale.

Il 69enne è stato accompagnato in codice giallo al pronto soccorso, dove i medici cercheranno di riattaccargli il dito. Non è ancora chiara la dinamica dell'accaduto, per i rilievi sono intervenuti i vigili della polizia locale di Lesmo. È l'ultimo di una serie di incidenti sul lavoro, venerdì 6 luglio una disgrazia in una fabbrica di Cesano Maderno era costata la vita a un operaio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento