Mano resta schiacciata negli ingranaggi di una lavatrice industriale: incidente sul lavoro

In ospedale un operaio di 48 anni a Bovisio Masciago

Immagine di repertorio

Incidente sul lavoro, mercoledì 2 ottobre, in un’azienda meccanica in via Maestri del Lavoro, a Bovisio Masciago. Un operaio di 48 anni è stato ricoverato all’ospedale per uno schiacciamento di una mano. L’infortunio è avvenuto poco dopo le 6 del mattino, proprio all’inizio del turno di lavoro.

Per cause ancora da accertare, mentre il lavoratore stava lavorando sugli ingranaggi di una lavatrice industriale, un pistone è entrato in funzione, riazionando il motore. Una delle mani del 48enne è rimasta schiacciata, subendo un trauma da schiacciamento alle dita. La prognosi è di dieci giorni.

Sul posto sono arrivati i carabinieri di Desio, gli agenti della polizia locale, i medici del 118 e i tecnici dell’ispettorato del lavoro dell’Ats di Monza, per le opportune verifiche sulla sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ponti tibetani della Lombardia dove portare i bambini

  • Verano Brianza, Sofia uccisa a 25 anni da ubriaco mentre attraversa la strada

  • Cesano Maderno, uomo investito mentre attraversa la strada: è gravissimo

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

  • Incidente ad Agrate, schianto tra due auto in via Archimede: morta pensionata di Brugherio

  • Incidente stradale a Verano Brianza, travolge e uccide ragazza di 25 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento