Incidenti stradali

Travolge un motociclista e scappa: l'investitore è un brianzolo

L'incidente è avvenuto il 2 giugno a Missaglia

Immagine d'archivio

È un brianzolo l’investitore del 46enne di Casatenovo, in provincia di Lecco, attualmente ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Varese. L’investitore ha 46 anni, risiede a Correzzana, e il giorno successivo all’incidente si è costituito alle autorità.

Il fatto è accaduto nella tarda serata di mercoledì 2 giugno a Missaglia, in provincia di Lecco, in via della Misericordia.  Un 46enne,  residente a Casatenovo, a bordo della sua moto è stato travolto dall'autovettura guidata dal correzzanese. L’investitore non ha prestato soccorsi e si è dileguato.

Il motociclista è stato soccorso in codice rosso dall'elicottero inviato dalla base di Villa Guardia (Como) e dai volontari della Croce Bianca di Besana Brianza. Stabilizzato attualmente si trova ancora ricoverato all'ospedale di Varese in prognosi riservata, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Le indagini dei carabinieri riguardano anche, se non soprattutto, l'alterco avuto dai due pochi minuti prima del sinistro stradale all'interno di un locale vicino.

Nella giornata di giovedì 3 giugno l’investitore si è costituito alle autorità: denunciato a piede libero è accusato di lesioni gravi e omissione di soccorso. Se si accertasse la volontarietà del gesto, le accuse si potrebbero aggravare fino ad arrivare al tentato omicidio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolge un motociclista e scappa: l'investitore è un brianzolo

MonzaToday è in caricamento