Incidente stradale in A4 all'altezza di Vercelli: morto pensionato di Monza

L'uomo, 78 anni, è rimasto vittima di un sinistro giovedì mattina mentre viaggiava insieme alla moglie in direzione Torino a bordo di una Classe A: violento lo scontro con un furgoncino

Giovedì mattina lungo l'autostrada A4 all'altezza di Villarboit un sinistro mortale ha coinvolto un pensionato monzese.

L'uomo, 78 anni, originario di Firenze ma residente nel capoluogo brianzolo, viaggiava in direzione Torino con la moglie, 78 anni, a bordo della sua Mercedes Classe A quando è stato tamponato da un Fiat Ducato: leggi qui la dinamica.

L'impatto è stato inevitabile e nello scontro, violentissimo, è morto il conducente.

Per il pensionato non c'è stato nulla da fare mentre la moglie è stata trasferita insieme all'uomo alla guida del furgone, un 27enne di Venezia che ne è uscito illeso, all'ospedale di Novara. 

La signora non sarebbe in pericolo di vita. 

Sul posto i vigili del fuoco di Vercelli, i mezzi del 118 e la polizia stradale. 

Nel tratto autostradale in direzione Torino si sono formate lunghe code. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento