Agrate Brianza, due feriti in un incidente stradale sull'A4

Gravi due uomini sulla quarantina. Scontro tra una moto e un'auto, quest'ultima si è ribaltata. Soccorsi immediati, ma lunghe code verso Bergamo

L'A4 presso Agrate Brianza

Ieri pomeriggio grave incidente ad Agrate Brianza, sulla Milano-Venezia, più o meno all'altezza della barriera. Coinvolte un'auto e una motocicletta. La dinamica non è ancora stata chiarita, ma l'automobile si è ribaltata.

Sul posto sono giunti immediatamente i soccorsi: due ambulanze della Croce rossa. Ad avere la peggio è stato il motociclista, ricoverato al San Gerardo in gravi condizioni. Anche l'automobilista ha riportato qualche ferita, ed è stato medicato a Vimercate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due uomini hanno 32 e 42 anni. Ne ha risentito anche il traffico, con lunghe code in direzione di Bergamo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, impennata di contagi in un giorno in Brianza: i numeri a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento