Incidente mortale sull'A4 sabato notte: muore 33enne

La vittima è Luca Pecchi, 33enne di Bussero: sabato notte viaggiava solo quando ha perso il controllo del mezzo e si è schianato con la sua auto all'altezza dell'innesto con l'A51 ad Agrate

Il ragazzo è morto sul colpo

Uno schianto mortale sulla autostrada A4 sabato notte ha causato la morte di un ragazzo di 33 anni ad Agrate.

Si tratta di un giovane di Bussero, Luca Pecchi. L’incidente è avvenuto all’altezza dell’innesto con l’A51.

Ancora non si conoscono le cause dello scontro: forse un colpo di sono oppure la velocità.

L’auto si è schiantata contro le barriere e poi si è capovolta più volte e per l’automobilista non c’è stato nulla da fare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è giunto il personale sanitario del 118 che non ha potuto fare altro che constatare il decesso insieme ai vigili del fuoco e alla polizia stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Milano, va a trovare il papà in ospedale ma trova il letto vuoto: "Suo padre è morto da ieri"

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Maxi blitz della polizia ai giardinetti e un elicottero in volo sopra Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento