Martedì, 26 Ottobre 2021
Incidenti stradali

Cade durante gli allenamenti: grave ciclista azzurro paralimpico

Andrea Pusateri, ventiduenne monzese e atleta azzurro paralimpico, è rimasto vittima di un grave incidente. E' ricoverato in terapia intensiva a Varese

Doveva essere una giornata di allenamento come tante altre. Una giornata per mettere qualche chilometro nelle gambe in compagnia degli amici e dei colleghi di sempre. Ma in un attimo tutto si è trasformato in tragedia per Andrea Pusateri, ventiduenne monzese e atleta azzurro paralimpico. 

Nella tarda mattinata di venerdì, il ciclista italiano è rimasto vittima di un grave incidente mentre si allenava a Lurago d'Erba, nel comasco. Il giovane, sembra a causa di un tombino, ha perso l'equilibro ed è caduto violentemente al suolo, strisciando il viso per oltre dieci metri. 

I compagni di squadra e l'ammiraglia hanno immediatamente allertato i soccorsi, che sono intervenuti con un'ambulanza e con un elicottero, che ha trasportato Pusatieri all'ospedale di Circolo di Varese. 

L'atleta azzurro si trova ora ricoverato in terapia intensiva per un importante trauma cranico e facciale. E' stato sedato e intubato e le sue condizioni sono gravi, ma al momento non sembra essere in pericolo di vita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade durante gli allenamenti: grave ciclista azzurro paralimpico

MonzaToday è in caricamento