rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Incidenti e appelli / Libertà / Via Giovanni Boccaccio

Travolta mentre attraversa strada: "Cerchiamo testimoni: non sappiamo cosa è successo"

La richiesta della figlia della donna che nel pomeriggio di Pasqua è stata investita da una vettura lungo via Boccaccio a Monza ed è ricoverata nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Niguarda di Milano

"Vorremmo sapere se ci sono testimoni. Ad oggi noi non sappiamo ancora la dinamica dell’incidente". Questo l'appello che la famiglia della 57enne investita nel pomeriggio di Pasqua, a Monza, vicino al Parco, ha rivolto alla nostra redazione nella speranza di poter rintracciare eventuali testimoni che, domenica 17 aprile intorno alle 17.30, si sono trovati a passare lungo via Boccaccio. E abbiano assistito all'investimento.

Una giornata di festa, con il Parco preso d'assalto da famiglie e cittadini che hanno trascorso qualche ora di relax a Pasqua nel verde, per una passeggiata. E una strada trafficata, tra le arterie più battute del capoluogo brianzolo. La signora, 57 anni, residente a Lissone, in seguito all'incidente ad oggi è ancora ricoverata in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Niguarda di Milano e la figlia ora cerca testimoni per far luce su quanto accaduto.

L'incidente

L'incidente - secondo quanto ricostruito dal comando di polizia locale - è avvenuto nel tardo pomeriggio di Pasqua quando la donna è stata investita da un'auto mentre attraversava la strada a Monza, in via Boccaccio. Dalle prime informazioni riportate in seguito ai rilievi effettuati dagli agenti, la 57enne sarebbe stata travolta da una vettura mentre stava raggiungendo il lato opposto della carreggiata in un tratto sprovvisto di strisce pedonali, all'altezza di via Petrarca. La vettura viaggiava lungo la strada in direzione di viale Regina Margherita e non sarebbe riuscita a evitare l'impatto.

Il conducente si è immediatamente fermato e ha chiamato i soccorsi. L'Agenzia regionale emergenza urgenza ha inviato sul posto l'ambulanza e l'automedica in codice rosso e le condizioni della signora sono apparse fin da subito gravissime tanto che la 57enne è stata trasferita al Niguarda di Milano in codice rosso. In via Boccaccio sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale che hanno effettuato i rilievi per ricostruire l'esatta dinamica dell'investimento. 

L'appello

Se qualcuno ha assistito all'investimento o si è trovato a passare da via Boccaccio domenica pomeriggio negli istanti in cui si è verificato il sinistro e vuole mettersi in contatto con la famiglia della donna può scrivere una mail alla redazione di MonzaToday (monzatoday@citynews.it) che si occuperà di far recapitare il messaggio o i contatti alla figlia. "Vogliamo sapere solo la dinamica dell’incidente e se ci sono testimoni" ha ribadito la ragazza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolta mentre attraversa strada: "Cerchiamo testimoni: non sappiamo cosa è successo"

MonzaToday è in caricamento