Incidenti stradali Libertà / Via Antonio Cantore

Incidente in via Cantore, schianto auto moto: gravissimo un uomo

I due mezzi si sono scontrati all'incrocio tra via Cantore e via Toti. Ad avere la peggio è stato un 62enne monzese: è ricoverato al San Gerardo in prognosi riservata con numerosi traumi. La ricostruzione

Un sorpasso azzardato. Lo schianto, violento, con la macchina. E la disperata corsa in ospedale. 

Grave incidente giovedì mattina poco dopo le 8 in via Cantore, dove una moto e un’auto si sono scontrate frontalmente all’incrocio con via Tito. Ad avere la peggio è stato S.G.C., un sessantaduenne residente in città, che stava viaggiando a bordo della sua moto Guzzi. 

L’uomo è stato trasportato all’ospedale San Gerardo per politraumi e per un’enfisema al torace. Al momento le sue condizioni sono gravi e si trova in prognosi riservata, anche se al momento del ricovero era sveglio e vigile. 

Secondo una prima ricostruzione della polizia locale, l’auto - una Mercedes guidata da un trentaquattrenne - stava procedendo verso via Boccaccio e ha svoltato a destra in via Toti. Proprio al momento della svolta, la motocicletta avrebbe centrato la macchina sulla fiancata destra, con il sessantaduenne che avrebbe fatto un volo di diversi metri. 

Sembra, almeno questo è quanto ha raccontato l’uomo alla guida della macchina, che la moto fosse impegnata in un sorpasso al momento dello schianto. 

Al momento, comunque, non risultano né indagati, né multati. La polizia locale sta infatti aspettando di poter ascoltare la controparte prima di procedere con le indagini del caso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in via Cantore, schianto auto moto: gravissimo un uomo

MonzaToday è in caricamento