rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Incidenti stradali

Pauroso ribaltamento sulla provinciale, in ospedale un uomo di 64 anni

La vettura si è capottata luno la strada provinciale 60 all'altezza dell'uscita di Villasanta. All'interno dell'abitacolo sono state rinvenute tre bottiglie di birra vuote

Pauroso ribaltamento giovedì sera lungo la strada provinciale 60. All'altezza dell'uscita di Villasanta, a ridosso di Concorezzo, un uomo di 64 anni si è capottato a bordo della sua Citroen ed è stato soccorso dai vigili del fuoco, dalle forze dell'ordine e dai sanitari del 118 giunti sul posto in codice giallo con due ambulanze. 

Ribaltamento sulla provinciale 60: ferito un uomo

Il sinistro, che ha coinvolto una sola auto, si è verificato intorno alle 21. L'utilitaria, condotta da un uomo del '52 originario del Togo ma residente a Lesmo, ha perso il controllo e si è ribaltata finendo la corsa con l'abitacolo a testa in giù sull'asfalto. 

Nonostante la vettura sia stata completamente devastata dallo schianto, il 64enne non ha riportato gravi traumi o lesioni ed è stato ricoverato in codice giallo all'ospedale di Vimercate. Sul posto è intervenuta la polizia locale di Monza per i rilievi necessari alla ricostruzione dell'incidente insieme ai vigili del fuoco di Vimercate. La vettura è stata recuperata dal Soccorso Lanzanova di Monza.

All'interno dell'abitacolo gli agenti hanno rinvenuto tre bottiglie di birra vuote e non si esclude che a causare il ribaltamento possa essere stato l'abuso di alcol alla guida. Per questo motivo la polizia locale ha provveduto a richiedere all'ospedale gli esami necessari ad accertare l'eventuale presenza di sostanze alcoliche nel sangue. Nel caso in cui il test dovesse dare esito positivo il 64enne potrebbe andare incontro a una denuncia per guida in stato di ebbrezza. 

In strada e sul lato della carreggiata a indicare la violenza dell'impatto vetri, schegge e frammenti di carrozzeria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pauroso ribaltamento sulla provinciale, in ospedale un uomo di 64 anni

MonzaToday è in caricamento