Incidente in Valassina, auto si ribalta: soccorsa una donna di 35 anni

L'intervento nella serata di martedì, tra Monza e Lissone. Sul posto i soccorsi del 118, le forze dell'ordine e i vigili del fuoco

L'auto ribaltata in Valassina

Un'auto ribaltata in mezzo alla carreggiata, una donna soccorsa e accompagnata in ospedale e lunghe code. Questo il bilancio di un sinistro stradale avvenuto nella serata di martedì 29 settembre in Valassina, all'altezza di Lissone. 

L'allarme è scattato poco dopo le 20 quando tra le corsie tra Lissone-Muggiò e Monza viale Elvezia in direzione Milano si sono precipitati i soccorsi del 118 con un'ambulanza preallertata in codice rosso insieme agli agenti della polizia stradale e ai vigili del fuoco da Lissone. Sconosciuta al momento la dinamica dell'incidente che pare non abbia coinvolto altre vetture. 

I pompieri hanno estratto dall'abitacolo la conducente, una donna di 35 anni, che è stata poi affidata alle cure dei sanitari del 118 che l'hanno accompagnata in codice giallo al Policlinico di Monza. Inevitabili martedì sera le ripercussioni sul traffico causate dal sinistro con incolonnamenti lungo le corsie, in parte momentaneamente chiuse per permettere l'intervento dei soccorsi. I rilievi sono stati affidati agli agenti della polstrada che sono al lavoro per ricostruire l'esatta dinamica del ribaltamento.

auto ribaltata valassina incidente2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Zona rossa, ecco l'elenco delle attività e dei negozi aperti e quelli chiusi in Lombardia

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento