menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incidente (Il mezzo è stato recuperato dal Soccorso Agliata di Monza)

L'incidente (Il mezzo è stato recuperato dal Soccorso Agliata di Monza)

Salta uno stop e finisce schiacciato dall'autobus contro una vetrina

Multato il conducente di 75 anni alla guida della Fiat Punto coinvolta nel sinistro lunedì mattina in via Guerrazzi

Colpa di una mancata precedenza. E di un paio di occhiali. A causare l'incidente che lunedì mattina poco prima delle 9 a Monza ha coinvolto un autobus della Net e un'utilitaria è stato uno stop "saltato" dall'automobilista che tra l'altro guidava senza le lenti prescritte dal medico.

Il sinistro è avvenuto in via Guerrazzi all'altezza dell'intersezione con via Goldoni dove una Fiat Punto, con al volante un uomo di 75 anni monzese e accanto una passeggera, non ha rispettato lo Stop e si è immesso lungo via Guerrazzi, nel tratto già impegnato dal mezzo pubblico della linea 208.

L'autista dell'autobus ha fatto di tutto per sottrarsi allo scontro ma l'incidente è stato inevitabile e la vettura è stata sbalzata di lato sul marciapiede, finendo contro la vetrina di un fornaio. In seguito all'incidente sul posto sono intervenute tre ambulanze del 118 che hanno trasferito al Pronto Soccorso il conducente dell'auto e l'autista dell'azienda di trasporto pubblico. Nessuno dei due ha riportato gravi conseguenze a parte qualche graffio e lo spavento. La polizia locale di Monza ha ricostruito la dinamica del sinistro e accertato le responsabilità: il 75enne al volante della Fiat Punto è stato multato per la mancata precedenza e perchè non faceva uso delle lenti oculistiche prescritte. 

La vettura incidentata è stata rimossa dal Soccorso Agliata che ha reso possibile il rispristino della circolazione nel tratto in seguito al sinistro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento